Domenica, 25 luglio ? Escursione culturale con Chasper Pult in val d'Uina

Incontro: ore 8, di fronte al ristorante Val d?Uina a Sur En-Sent.
Itinerario: il sentiero conduce sull?Alpe Sursass, passando per la val d?Uina. ?Sursass? significa grossomodo ?sopra il dirupo? e infatti, per attraversare questo dirupo, gli abitanti della valle hanno ?intagliato? nella roccia un sentiero.
Durata: salita all?Alpe: ca 3,5 ore di cammino. Rientro: 2,5 ore. 1.031 metri di dislivello (Sur-En - Alpe Sursass).
Equipaggiamento: scarpe robuste, giacca impermeabile, pranzo al sacco, buone condizioni fisiche.

Val d?Uina ? Cent?anni di cammino

La val d?Uina Ŕ una valle laterale che si imbocca a Sent e si annovera tra le pi¨ interessanti della Engadina. Una delle sue peculiaritÓ Ŕ il sentiero ricavato nella roccia che la attraversa. Il sentiero, denominato ?Quar?, Ŕ stato realizzato esattamente cento anni fa. Una ottima occasione per festeggiarlo con una escursione culturale. Lungo la via, Chasper Pult racconterÓ la storia della valle, degli uomini che la hanno abitata in passato e la abitano ancora oggi e altri lati nascosti della regione.

Chasper Pult

Originario della Engadina, Chasper Pult (61) ha studiato lingue a Parigi e romanistica a Zurigo. Prima di diventare direttore del Centro Culturale Svizzero di Milano, nel 1996, Ŕ stato docente di lingua e cultura retoromanica nelle universitÓ di Ginevra, Zurigo e Friburgo. A lungo Ŕ stato presidente della Lia Rumantscha. Chasper Pult studia il senso della cultura, del plurilinguismo e del federalismo in Svizzera. Ha preso parte, in veste di esperto, a vari progetti promossi della Ue e da altre istituzioni. Dal 2001 insegna romanistica a Chur ed Ŕ operatore culturale.

Domenica, 25 luglio - escursione culturale con Chasper Pult

Chasper Pult
loading
Titel
Text